logo


Taping NeuroMuscolare


Concetti base del metodo Taping NeuroMuscolare

nmt ginocchio decompressivoIl metodo del Taping NeuroMuscolare implica l’applicazione di un tape sopra e intorno ai muscoli per assistere e dare supporto o prevenire un eccessiva contrazione. Questa tecnica mentre favorisce supporto, garantisce libertà di movimento e permette all’indiduo di praticare attività fisica. Inoltre aiuta a prevenire l’affaticamento e l’eccessiva contrazione favorendo il drenaggi linfatico 24 ore al giorno. Il metodo Taping NeuroMuscolare viene comunemente utilizzato nelle fasi acute della riabilitazione e può essere utilizzato in combinazione con altre tecniche terapeutiche quali: terapia manuale, crioterapia, idrokinesiterapia, massaggio e stimolazione elettrica.

Taping NeuroMuscolare é una tecnica basata sui processi di guarigione naturale del corpo. I muscoli non sono solo legati ai movimenti del corpo, ma anche al controllo della circolazione dei liquidi venosi e linfatici, della temperatura corporea ecc, pertanto il funzionamento non appropriato dei muscoli induce differenti tipologie di sintomi. La tecnica Taping NeuroMuscolare si basa su un concetto terapeutico che agevola liberi movimenti al fine di permettere al sistema muscolare di aiutare il corpo ad auto guarirsi biomeccanicamente.

Il Taping NeuroMuscolare che si basa sulle naturali capacità di guarigione del corpo, è una tecnica correttiva meccanica e sensoriale che favorisce una migliore circolazione sanguigna e linfatica nell’area da trattare. E’ ideale nella cura di muscoli, nervi e organi nelle situazioni post-traumatiche, in fisioterapia o semplicemente per migliorare il rendimento sportivo. L’uso del Taping NeuroMuscolare offre all’operatore medico sportivo e fisioterapista un approccio nuovo, innovativo e non farmacologico che va alla radice di ogni patologia. I muscoli sono trattati con un nastro elastico, che permette il pieno movimento muscolare e articolare e attiva le difese corporee aumentando la capacità di guarigione.

Il Taping NeuroMuscolare riduce il dolore e facilita il drenaggio linfatico tramite la formazione di pliche cutanee.

La tecnica del Taping NeuroMuscolare, a differenza del taping tradizionale anelastico, si basa sul concetto che esso agevola i movimenti cutanei  e muscolari in modo da ottenere un effetto biomeccanico terapeutico sulle zone trattate. Il tape utilizzato può essere applicato per più giorni, non contiene alcun principio attivo e può essere usato su bambini, adulti, anziani e donne in gravidanza.

Il Taping Neuromuscolare è un ottima tecnica coadiuvante nei protocolli riabilitativi di molte patologie muscolo-scheletriche sia in ambito traumatologico, ortopedico e di medicina del lavoro.

Taping Neuromuscolare® è un marchio registrato collegato a procedure codificate e autorizzate da un processo di formazione e di certificazione. Solo professionisti formati in corsi ufficiali da insegnanti qualificati del ” NeuroMuscular Taping Institute ” possono avere garanzie dei risultati per l’alto livello di competenza terapeutica raggiunto nella tecnica Taping NeuroMuscolare.

Il Taping NeuroMuscolare permette di:

  • Alleviare il dolore
  • Diminuire la congestione del sistema linfatico
  • Attivare il sistema analgesico endogeno
  • Sostenere i muscoli in movimento
  • Correggere gli allineamenti articolari
  • Correggere la postura

 

Nel nostro centro

In Progetto FisioLab di Civitanova Marche le applicazioni di Taping NeuroMuscolare vengono effettuate previo appuntamento  (vedi pagina contattateci) da Daniele Fabietti.


BACK TO TOP


BACK TO TOP